La Cooperativa Sociale Galileo è ormai una realtà affermata a livello nazionale. La capacità di rispondere alle molteplici esigenze della clientela è la principale caratteristica della filosofia applicata: comunicazione chiara per servizio ottimo! I nostri servizi sono di carattere informatico:

dalla semplice acquisizione dei dati alla progettazione analitica e realizzazione di soluzioni software.

Gestiamo attività in out-sourcing per primario Gruppo Bancario veronese.

La Cooperativa Sociale Galileo possiede la licenza pubblica di Wireless Internet Service Provider rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni. Siamo WISP ( Wireless Internet Service Provider ) con l’obbiettivo di contribuire all’abbattimento del digital divide per residenti in località non raggiunte dalla connettività ADSL.

  • da maggio 2009 partner di INFRACOM per la connettività residenziale della Lessinia e del Monte Baldo -

http://www.lessinianet.net

 Siamo inoltre  impegnati su progetti di assistenza e sviluppo del software

Collaborano al proggetto figure professionali di alto livello, la Cooperativa Sociale Galileo adempie al proprio scopo statutario modificando il concetto dell’impiego di un soggetto diversamente abile in un ambiente di lavoro.

La notorietà della Cooperativa è la prova che i disabili sanno adeguarsi alle nuove tipologie professionali garantendo un prodotto ottimo. Per questo la Cooperativa Sociale Galileo si struttura sempre più con modalità di lavoro che non obbligano le persone con deficenza fisica a recarsi in azienda. Tanti si riempiono la bocca di belle parole come telelavoro o e attività telelavorabili: qui non si dice, qui si fa! :-)

_LINK INTERESSANTI_

http://www.lessinianet.net

http://veronamobile.it/mobile/it_menu1.asp

http://www.ulss20.verona.it/

http://www.aulsslegnago.it/

http://www.ulss22.ven.it/

http://www.ilmeteo.it/meteo/Verona

http://www.inail.it/Portale/appmanager/portale/desktop

http://www.madonnadellacorona.it/

http://www.regione.veneto.it/channels

http://www.telepace.it/programmi.php

http://www.tecnologicamenteabili.com/web/

http://www.veronafedele.it/

http://portale.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=1

http://portale.provincia.vr.it/

http://servizi.inps.it/NewPortal/default.aspx?iMenu=2

http://servizi.inps.it/NewPortal/default.aspx?iIDLink=32

http://sites.google.com/site/ilgiapponevistodaluca/Home

===== ===== ==== AIUTIAMO TELEPACE ========= =====

==== DIGITALE TERRESTRE ====

Anche Telepace, come tutte le emittenti d’Italia e d’Europa, deve passare dal sistema analogico a quello digitale terrestre e la spesa è di euro 2.250.000, una cifra impossibile per l’emittente che vive unicamente di carità e per la carità. Per questo si è pensato a un “modo” accessibile a molte persone di intervenire per aiutarla: LA BANCA SAN GIUSEPPE.

Che cosa è la Banca San Giuseppe?

È un modo per aiutare Telepace nel suo passaggio dal sistema analogico a quello digitale terrestre.

Di che cosa si tratta?

Si tratta di un “prestito” gratuito di denaro che tu metti a disposizione di Telepace per un certo periodo di tempo.

Per quanti mesi?

Si parte da un minimo di 12 mesi per arrivare fino a 24 oppure 36 mesi, da concordare con chi presta.

Quanto si può prestare?

Quello che ciascuno può, partendo da un minimo di mille euro.

A chi ci si deve rivolgere?

Responsabile generale della “banca” è Suor Maria Rosanna Benedetti (Cellulare 340 3118864 ) coadiuvata da Damiano (Cellulare 338 1798981) e da altri membri del Cenacolo.

Quando è aperta la Banca?

Tutti i giorni, anche il sabato, la domenica e i giorni festivi, ventiquattro ore su ventiquattro.

CERTIFICATO. A tutti coloro che affidano a Telepace un loro prestito viene rilasciato un certificato con timbro e firma (una copia rimane a Telepace).

OGNI LUNEDI’ LA MESSA. Tutti coloro che prestano a Telepace i loro risparmi vengono ricordati ogni lunedì con la celebrazione di una santa Messa secondo le loro intenzioni.

PAROLA DI DIO. “Felice l’uomo pietoso che dà in prestito.” (Salmo 111)

“... e a chi desidera da te un prestito non voltare le spalle.” (Matteo 5, 42) Per inviare offerte a: TELEPACE Banca Valpolicella Agenzia di Sant’Anna D’Alfaedo

IBAN IT72 R083 1559 8300 0000 0002 525

Intestato a: Fondazioni Artigiani della Pace TELEPACE Via Ragazzi della Pace, 1 37020 Cerna (VR).

PREGHIERA A SAN GIUSEPPE.

A te, o beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione, ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio, dopo quello della tua santissima sposa. Per quel sacro vincolo di carità, che ti strinse all’Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio, e per l’amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con occhio benigno la cara eredità che Gesù Cristo acquistò col suo Sangue, e col tuo potere ed aiuto sovvieni ai nostri bisogni. Proteggi, o provvido custode della divina Famiglia, l’eletta prole di Gesù Cristo: allontana da noi, o Padre amatissimo, gli errori e i vizi, che ammorbano il mondo; assistici propizio dal cielo in questa lotta col potere delle tenebre, o nostro fortissimo protettore; e come un tempo salvasti dalla morte la minacciata vita del bambino Gesù, così ora difendi la santa Chiesa di Dio dalle ostili insidie e da ogni avversità; e stendi sopra ciascuno di noi il tuo patrocinio, affinché a tuo esempio e mediante il tuo soccorso, possiamo virtuosamente vivere, piamente morire e conseguire l’eterna beatitudine in cielo. AMEN.

Leone XIII.


© 2006 Cooperativa Sociale Galileo A.r.l. - P. IVA 02291240238
Recent changes RSS feed Creative Commons License